UN Novo Modo: il nostro!

C'è bisogno di cambiare visione delle cose, di prendere più coscienza dell'essere sull'avere, di limitare le dinamiche del consumismo e dell'agio a favore di politiche personali che ci facciano sorridere dentro.

OBIETTIVO 2016: Tra i tanti modi, nuovi o vecchi, conosciuti o meno pubblicizzati, vogliamo trovare quello che ci sembra più giusto per noi, per il posto in cui viviamo, per la situazione personale che viviamo, ma con attenzione al mondo tutto che abitiamo.

“Sii il cambiamento che vuoi essere nel mondo” Gandhi

Dall'esperienza dell' “Italia che cambia”, che abbiamo osservato e gustato dal portale internet, nasce la voglia di calarci ancora di più nel piccolo: dall' Italia al Veneto, dal Veneto a Treviso, da Treviso a Sarmede, da Sarmede ad “ABdC che cambia”. Quali sono le esperienze nostre (tutti i simpatizzanti di ABdC) di vita vissuta, come rispondiamo concretamente al nostro NovoModo, quali le piccole insignificanti (forse) scelte concrete di vita che traducono i nostri pensieri in atti concreti per vivere la vita come vorremmo, senza lasciarci vivere dalla vita che ci impongono. Nel portale dell'Italia che cambia trovate tante bellissime scelte di vita che fanno sognare ad occhi aperti. Ma non tutte le persone hanno la possibilità (credono), la caparbietà, la concretezza per coltivare questi grandi cambiamenti. Ma tutti possono operare piccole scelte di vita quotidiana, iniziando dal prendere coscienza di se stessi e di quello in cui credono veramente. Per questo vogliamo iniziare dal nostro personale “Io faccio così”, per essere più veri con se stessi, per non far passare il mare tra il pensare (o quello che crediamo di pensare) ed il fare (o quello che sogniamo di fare), attraverso la condivisione di piccole quotidiane strategie già sperimentate da alcuni o che ci piacerebbe sperimentare da subito....magari condividendole anche nel blog.

I commenti sono chiusi